Tessera Sanitaria - Tessera Europea Assicurazione Malattia (TEAM)

La Tessera Europea di Assicurazione Malattia (TEAM), entrata in vigore in Italia dal 1° novembre 2004 permette di usufruire delle prestazioni sanitarie coperte in precedenza dai modelli E110, E111, E119, E128 pertanto anche di tutte le prestazioni sanitarie urgenti e necessarie durante un temporaneo soggiorno (per vacanza, studio o lavoro) nei Paesi dell'Unione Europea (UE), nei Paesi delle Spazio Economico Europeo (SEE) e nei Paesi del Dipartimento d'Oltremare, con accesso diretto agli erogatori delle prestazioni (medico di medicina generale, ricovero ospedaliero, visite specialistiche, analisi cliniche, ecc.).

La TEAM è un documento personale nel quale sono riportati i seguenti dati del titolare:

  • Cognome e Nome
  • Data di nascita
  • Numero di identificazione personale
  • Codice dell'Istituzione
  • Numero di identificazione della tessera
  • Scadenza della tessera
  • Sigla dello Stato che ha emesso la TEAM.

La TEAM viene inviata dal Ministero dell'Economia e delle Finanze a tutti gli iscritti al Servizio Sanitario Nazionale, pertanto non è la ASL ad emetterela.

I paesi dell'UE sono:

Austria, Belgio, Bulgaria, Cipro, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Irlanda, Italia, Lettonia, Lituania, Lussemburgo, Malta, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Regno Unito, Romania, Spagna, Repubblica Ceca, Slovacchia, Slovenia, Svezia, Ungheria.


La Svizzera è un paese convenzionato con l'UE.

In generale in questo paese l'assistenza sanitaria è gestita da assicurazioni private.
Per i propri cittadini è in vigore l'assistenza in forma indiretta (l'assicurato prima paga l'assistenza sanitaria e poi chiede il rimborso alla propria compagnia di assicurazione).
Per informazioni più dettagliate sulle modalità di erogazione dell'assistenza ci si può rivolgere direttamente all'organismo di collegamento elvetico.

I paesi della SEE sono: Islanda, Liechtenstein, Norvegia.

I paesi del dipartimento d'oltremare sono: Guadalupe, Guiana Francese, Martinica, Reunion.

Cosa fare se non hai ricevuto la Tessera Sanitaria Europea chiudi dettagli apri dettagli

I cittadini che attualmente sono privi della TEAM possono richiederla recandosi presso gli sportelli di medicina di base del Distretto Sanitario di residenza di residenza (Ufficio Scelta/Revoca Medico), presentando documento di identità (valido), il tesserino sanitario regionale, e il codice fiscale tutto in originale o in copia.

L’Ufficio della ASL verifica la posizione anagrafica e sanitaria e provvede alla richiesta di emissione della TEAM. Inoltre rilascia la stampa della TS che certifica il codice fiscale in essa contenuto ai fini della compilazione delle ricette per le prestazioni specialistiche o farmaceutiche. La TEAM verrà recapitata all’indirizzo di residenza nei 30/60 giorni successivi, laddove ciò non avvenga il cittadino potrà recarsi presso l’Agenzia delle Entrate più vicina alla Sua residenza portando con se copia della TS sanitaria rilasciata dalla ASL e verificare la regolare presenza dei dati anagrafici ed i motivi del mancato inoltro..

Chi è già in possesso della TEAM deve conservare anche la tessera sanitaria in cartaceo in quanto nella Tessera TEAM non sono, per ora, state registrate le eventuali esenzioni e nonché informazioni utili all’assistenza sanitaria (ad es. codice medico).

 

Cosa fare se si è smarrita la TEAM o se i dati non sono leggibili chiudi dettagli apri dettagli

 È possibile richiedere un duplicato:

  • presso gli sportelli Distrettuali di residenza, presentando il modello di richiesta rilascio tessera per smarrimento-furto-usura;
  • presso gli uffici dell’Agenzia delle Entrate munito di documento di identità in corso di validità;
  • on line, accedendo al portale www.sistemats.it

 

Cosa fare per ottenere la Tessera TEAM se si è un cittadino comunitario o extracomunitario residente non iscritto all’ASL chiudi dettagli apri dettagli

Bisogna recarsi presso gli sportelli del Distretto del Distretto di residenza per l’iscrizione nell’Anagrafica Sanitaria Aziendale, munito di:

  • codice fiscale rilasciato dall’Agenzia delle Entrate
  • permesso di soggiorno o carta di soggiorno (o ricevuta della questura comprovante l’avvenuta richiesta della carta di soggiorno o del rinnovo del permesso di soggiorno)
  • di certificazione di residenza o dichiarazione sostitutiva di certificazione di residenza secondo la vigente normativa.

Lo sportello Distrettuale provvede all’iscrizione rilasciando il tesserino sanitario regionale cartaceo.

La TEAM verrà recapitata all’indirizzo di residenza; in attesa della TEAM per l’indicazione del codice stesso nelle ricette per prestazioni specialistiche e farmaceutiche può essere utilizzato il certificato cartaceo o il codice fiscale rilasciato dall’Agenzia delle Entrate.

 

Cosa fare per ottenere la TEAM per un neonato chiudi dettagli apri dettagli

Dopo aver richiesto il codice fiscale all'Agenzia delle entrate è possibile iscrivere il bambino presso gli sportelli Distrettuali  di residenza. In seguito all'iscrizione l'Agenzia delle entrate invierà la TEAM all'indirizzo di residenza.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.