Esenzione ticket per malattia rara

Il tesserino di esenzione per malattia rara è rilasciato a vista dagli sportelli distrettuali presentando la seguente documentazione: 

  • documento di riconoscimento valido; 
  • TEAM - codice fiscale; 
  • certificazione rilasciata dallo specialista che opera nei presidi della rete per le malattie rare su apposito modello (modello A - D.G.R. 1324/03) su cui deve essere riportato, oltre alla definizione, il codice identificativo della malattia o del gruppo di malattie cui la stessa afferisce.

Coloro ai quali viene riconosciuto il diritto all'esenzione per patologia rara sono esentati dal pagamento del ticket solo per le prestazioni sanitarie appropriate per il monitoraggio della patologia da cui si è affetti e delle complicanze, per la riabilitazione e per la prevenzione degli ulteriori aggravamenti.

Sono anche esenti le prestazioni richieste su sospetto diagnostico di malattia rara (cod. R 99)

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.